Home > News > Breaking News > SQL Start 2024 – Save the date!

SQL Start 2024 – Save the date!

Focalizzato sulla Data Platform di Microsoft e sulle tecnologie ad esso correlate, anche quest’anno si svolgerà nella sua sede storica, l’Università Politecnica delle Marche (Facoltà di Ingegneria), venerdì 14 giugno 2024.

Partecipando, incontrerai MVP di SQL Server e di Azure, esperti del settore IT e colleghi con i quali potrai approfondire le conoscenze sull’intera Data Platform di Microsoft, acquisire le competenze per risolvere più in fretta i problemi, prevenire potenziali errori, migliorare le condizioni di lavoro dell’istanza SQL Server aumentando la produttività e la confidenza nell’uso di questo prodotto, che rappresenta la piattaforma Microsoft di riferimento per la gestione dei dati.

La call for speakers rimarrà aperta fino al 30 aprile 2023, mandateci le vostre proposte di sessione qui.

Le informazioni sulla logistica e il link per la registrazione sono disponibili qui.

Gli hashtag twitter per questa edizione di SQL Start sono #sqlstart2024 e #sqlstart, fateci sapere che parteciperete all’evento!

Ci vediamo in Ancona!

Chi è Sergio Govoni

Sergio Govoni è laureato in Scienze e Tecnologie Informatiche. Da oltre 16 anni lavora presso una software house che produce un noto sistema ERP, distribuito a livello nazionale ed internazionale, multi azienda client/server su piattaforma Win32. Attualmente si occupa di progettazione e analisi funzionale, coordina un team di sviluppo ed è responsabile tecnico di prodotto. Lavora con SQL Server dalla versione 7.0 e si è occupato d'implementazione e manutenzione di database relazionali in ambito gestionale, ottimizzazione delle prestazioni e problem solving. Nello staff di UGISS si dedica alla formazione e alla divulgazione in ambito SQL Server e tecnologie a esso collegate, scrivendo articoli e partecipando come speaker ai workshop e alle iniziative del primo e più importante User Group Italiano sulla tecnologia SQL Server. Ha conseguito la certificazione MCP, MCTS SQL Server. Per il suo contributo nelle comunità tecniche e per la condivisione della propria esperienza con altri, dal 2010 riceve il riconoscimento SQL Server MVP (Microsoft Most Valuable Professional). Nel corso dell'anno 2011 ha contribuito alla scrittura del libro SQL Server MVP Deep Dives Volume 2 (http://www.manning.com/delaney/).

Leggi Anche

Azure Key Vault e certificati code-signing: Strategie per la conformità post 1° Giugno 2023!

In questi giorni, ho avuto l’opportunità di esplorare il rinnovo di un certificato di code-signing …