Home > Libri > Learning Windows Azure Mobile Services for Windows 8 and Windows Phone 8

Learning Windows Azure Mobile Services for Windows 8 and Windows Phone 8

Recentemente ho avuto l’occasione di leggere il libro Learning Windows Azure Mobile Services for Windows 8 and Windows Phone 8 scritto da Geoff Webber-Cross (@webbercross) e pubblicato da Packt Publishing.

Nell’ultimo anno, la piattaforma Windows Azure è stata arricchita di numerosi servizi cloud-based; uno di questi è il servizio Windows Azure Mobile Services, che permette agli sviluppatori di implementare, in modo semplice e veloce, applicazioni web-connected.

Prima di leggere questo libro, la mia conoscenza su Windows Azure riguardava principalmente i servizi database come SQL Azure, lo Storage e le Virtual Machine. Quando ho saputo dell’opportunità di fare la review del libro “Learning Windows Azure Mobile Services for Windows 8 and Windows Phone 8”, ho pensato fosse una buona occasione per imparare qualcosa di nuovo sui servizi offerti dalla piattaforma Windows Azure e orientati allo sviluppo di applicazioni mobile.

Il libro tratta tutte le caratteristiche di Windows Azure Mobile Services, dalle attività di preparazione del portale Windows Azure Mobile Services Portal alle Best Practices da adottare nello sviluppo di applicazioni mobile per Windows 8 e Windows Phone 8. Quando si inizia di sviluppare un’applicazione per Windows 8 o Windows Phone 8 basata su Windows Azure Mobile Services può essere interessante conoscere di quali software e di quale hardware si ha bisogno, questi importanti aspetti sono trattati nel secondo capitolo del libro. Gli altri temi, come la Sicurezza, le Personalizzazioni, la gestione delle Notifiche e la Scalabilità sono trattati rispettivamente nei capitoli 3, 4, 5 e 6.

Un’altra caratteristica del libro, che ho apprezzato, è la costante attenzione ai costi dei servizi; più volte ho letto la frase “A questo punto, se scegliamo la soluzione inizieremo ad incorrere in costi aggiuntivi”.

Il libro è ricco di immagini che lo rendono estremamente concreto e di facile lettura.

Leggendo il capitolo di esempio, disponibile a questo link, potrete apprezzare la facilità di lettura e la concretezza del libro, che non può mancare nella vostra libreria, fisica o digitale che sia!

Chi è Sergio Govoni

Sergio Govoni è laureato in Scienze e Tecnologie Informatiche. Da oltre 16 anni lavora presso una software house che produce un noto sistema ERP, distribuito a livello nazionale ed internazionale, multi azienda client/server su piattaforma Win32. Attualmente si occupa di progettazione e analisi funzionale, coordina un team di sviluppo ed è responsabile tecnico di prodotto. Lavora con SQL Server dalla versione 7.0 e si è occupato d'implementazione e manutenzione di database relazionali in ambito gestionale, ottimizzazione delle prestazioni e problem solving. Nello staff di UGISS si dedica alla formazione e alla divulgazione in ambito SQL Server e tecnologie a esso collegate, scrivendo articoli e partecipando come speaker ai workshop e alle iniziative del primo e più importante User Group Italiano sulla tecnologia SQL Server. Ha conseguito la certificazione MCP, MCTS SQL Server. Per il suo contributo nelle comunità tecniche e per la condivisione della propria esperienza con altri, dal 2010 riceve il riconoscimento SQL Server MVP (Microsoft Most Valuable Professional). Nel corso dell'anno 2011 ha contribuito alla scrittura del libro SQL Server MVP Deep Dives Volume 2 (http://www.manning.com/delaney/).

Leggi Anche

Terza edizione dell’ebook SQL Server Execution Plans

Dal portale redgate è possibile scaricare, gratuitamente (in formato PDF), la terza edizione dell’eBook SQL …