Home > FAQ > From SQLCAT: Concurrency Series blog posts

From SQLCAT: Concurrency Series blog posts

Sunil Agarwal (Principal Program Manager in SQL Server Storage Engine Group) ha pubblicato, nel blog SQLCAT, alcuni interessanti articoli dedicati alla Concorrenza ovvero alla possibilità per più utenti di accedere ai dati contemporaneamente.

La serie inizia con un post che spiega i diversi livelli di isolamento che una transazione può avere… fino ad arrivare ad una delle domande più comuni che formulano i clienti: La mia applicazione, fino a ieri aveva performance accettabili, oggi non più, perché ? Quale può essere il motivo ?

Nell’ordine:

Concurrency Series: Basics of Transaction Isolation Levels

Concurrency Series: Why do I get blocking when I use Read Uncommitted isolation level or use NOLOCK hint?

Concurrency Series: Why do I get blocked when no one has locked the row(s) being queried?

Concurrency Series: Minimizing blocking between updaters

Concurrency Series: My application was running fine yesterday but why is it blocking today?

 

Buona lettura!

Chi è Sergio Govoni

Sergio Govoni è laureato in Scienze e Tecnologie Informatiche. Da oltre 16 anni lavora presso una software house che produce un noto sistema ERP, distribuito a livello nazionale ed internazionale, multi azienda client/server su piattaforma Win32. Attualmente si occupa di progettazione e analisi funzionale, coordina un team di sviluppo ed è responsabile tecnico di prodotto. Lavora con SQL Server dalla versione 7.0 e si è occupato d'implementazione e manutenzione di database relazionali in ambito gestionale, ottimizzazione delle prestazioni e problem solving. Nello staff di UGISS si dedica alla formazione e alla divulgazione in ambito SQL Server e tecnologie a esso collegate, scrivendo articoli e partecipando come speaker ai workshop e alle iniziative del primo e più importante User Group Italiano sulla tecnologia SQL Server. Ha conseguito la certificazione MCP, MCTS SQL Server. Per il suo contributo nelle comunità tecniche e per la condivisione della propria esperienza con altri, dal 2010 riceve il riconoscimento SQL Server MVP (Microsoft Most Valuable Professional). Nel corso dell'anno 2011 ha contribuito alla scrittura del libro SQL Server MVP Deep Dives Volume 2 (http://www.manning.com/delaney/).

Leggi Anche

Usare json su SQLServer 2005, 2008, 2012 e 2014 .. è possibile!

Vedere il supporto nativo di JSON su SQLServer 2016 (e anche su Azure SQLDatabase) mi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ninety six − = ninety

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.