Home > News > SQL Server Management Studio: Aggiornamento Aprile 2016

SQL Server Management Studio: Aggiornamento Aprile 2016

Insieme all’RC3 di SQL Server 2016 è stato rilasciato anche un aggiornamento (Aprile 2016) di SQL Server Management Studio.

Questa versione di SSMS è un’installazione autonoma non compresa nel rilascio di SQL Server. Per questo tool, la strategia di Microsoft è quella rilasciare aggiornamenti frequenti che permettono l’implementazione ed il rilascio di nuove funzionalità non solo a supporto delle istanze SQL Server “on-premise”, ma anche di quelle nel cloud.

Il download di SQL Server Management Studio (aggiornamento di Aprile 2016) è disponibile qui.

Per consultare il changelog, puntate il vostro browser qui.

Buon divertimento!

Chi è Sergio Govoni

Sergio Govoni è laureato in Scienze e Tecnologie Informatiche. Da oltre 16 anni lavora presso una software house che produce un noto sistema ERP, distribuito a livello nazionale ed internazionale, multi azienda client/server su piattaforma Win32. Attualmente si occupa di progettazione e analisi funzionale, coordina un team di sviluppo ed è responsabile tecnico di prodotto. Lavora con SQL Server dalla versione 7.0 e si è occupato d'implementazione e manutenzione di database relazionali in ambito gestionale, ottimizzazione delle prestazioni e problem solving. Nello staff di UGISS si dedica alla formazione e alla divulgazione in ambito SQL Server e tecnologie a esso collegate, scrivendo articoli e partecipando come speaker ai workshop e alle iniziative del primo e più importante User Group Italiano sulla tecnologia SQL Server. Ha conseguito la certificazione MCP, MCTS SQL Server. Per il suo contributo nelle comunità tecniche e per la condivisione della propria esperienza con altri, dal 2010 riceve il riconoscimento SQL Server MVP (Microsoft Most Valuable Professional). Nel corso dell'anno 2011 ha contribuito alla scrittura del libro SQL Server MVP Deep Dives Volume 2 (http://www.manning.com/delaney/).

Leggi Anche

Automazione delle attività di manutenzione in Azure SQL Database (3 Parte)

Nel precedente articolo Automazione delle attività di manutenzione in Azure SQL Database (2 Parte) abbiamo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sixty four + = sixty nine

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.