Home > News > Breaking News > SQL Server 2022

SQL Server 2022

Annunciata la scorsa settimana ad Ignite 2021, la prossima versione di SQL Server si chiamerà SQL Server 2022, la CTP e la successiva versione RTM verranno rilasciate nel corso del 2022.

SQL Server 2022 si caratterizza per essere la versione di SQL Server più interconnessa ad Azure di sempre, con importanti innovazioni nelle aree relative alle Prestazioni, alla Sicurezza e alla Continua Disponibilità del Servizio.
L’articolo che annuncia la versione 2022 di SQL Server è disponibile a questo link.

In sintesi:

  • SQL Server 2022 è la versione più interconnessa ad Azure di sempre per disaster recovery, analisi dei dati e sicurezza
    • Disaster recovery nel cloud con il collegamento a Azure SQL Managed Instance
    • Link a Azure Synapse per SQL Server on-premise
  • Query Store abilitato by default unito alla nuova generazione di Intelligent Query Processing permetteranno di migliorare le performance in alcuni scenari comuni, senza modifiche al codice T-SQL
    • Parameter Sensitive Plan (PSP) permetterà di avere in cache più di piani di esecuzione relativi alla stessa query parametrica… sì avete letto bene 😊
    • Cardinality Estimation (CE) feedback permetterà di fornire a Query Optimizer e Query Processing informazioni più dettagliate sulle metriche di esecuzione delle query per migliorare le future decisioni
  • Nuove innovazioni in termini di sicurezza, scalabilità e disponibilità confermano SQL Server tra gli RDBMS più sicuri del pianeta!
  • La possibilità di accedere e utilizzare altri sistemi di archiviazione attraverso PolyBase REST API fornisce nuovi scenari di integrazione con sistemi esterni
  • Le nuove estensioni del linguaggio T-SQL faranno molto contenti gli sviluppatori!

In attesa della prima CTP, riporto di seguito alcuni link per approfondire le novità di SQL Server 2022 rimanendo informati sui rilasci:

Buon divertimento!

Chi è Sergio Govoni

Sergio Govoni è laureato in Scienze e Tecnologie Informatiche. Da oltre 16 anni lavora presso una software house che produce un noto sistema ERP, distribuito a livello nazionale ed internazionale, multi azienda client/server su piattaforma Win32. Attualmente si occupa di progettazione e analisi funzionale, coordina un team di sviluppo ed è responsabile tecnico di prodotto. Lavora con SQL Server dalla versione 7.0 e si è occupato d'implementazione e manutenzione di database relazionali in ambito gestionale, ottimizzazione delle prestazioni e problem solving. Nello staff di UGISS si dedica alla formazione e alla divulgazione in ambito SQL Server e tecnologie a esso collegate, scrivendo articoli e partecipando come speaker ai workshop e alle iniziative del primo e più importante User Group Italiano sulla tecnologia SQL Server. Ha conseguito la certificazione MCP, MCTS SQL Server. Per il suo contributo nelle comunità tecniche e per la condivisione della propria esperienza con altri, dal 2010 riceve il riconoscimento SQL Server MVP (Microsoft Most Valuable Professional). Nel corso dell'anno 2011 ha contribuito alla scrittura del libro SQL Server MVP Deep Dives Volume 2 (http://www.manning.com/delaney/).

Leggi Anche

Benvenuto SQL Server 2022!

SQL Server 2022 è finalmente disponibile in versione RTM! L’annuncio è stato dato durante lo …