Home > News > Breaking News > SQL Start 2020 Virtual – Agenda pubblicata!

SQL Start 2020 Virtual – Agenda pubblicata!

L’agenda del SQL Start 2020 è online!

L’evento si terrà venerdì 26 Giugno 2020, la gestione di tre track contemporanee in modalità Live richiede tempo e abbiamo avuto bisogno di posticipare al 26 Giugno la data dell’evento per organizzarci.

L’agenda è suddivisa in 3 Track che possiamo immaginare associate ad altrettante aule virtuali aperte per tutta la durata dell’evento simulando le aule fisiche dell’Università di Ancona. In accordo con l’agenda, per ogni slot, in ogni stanza ci sarà lo Speaker ed il suo “Sparring Partner” che seguirà la sessione, come all’interno di una cabina di regia, gestendo la chat con l’area Q&A. Ognuno di voi potrà entrare e uscire virtualmente dalle aule senza alcun problema, semplicemente utilizzando i link predisposti per ogni sessione. Le sessioni saranno tutte registrate ma non disponibili da subito perchè dovranno subire il post produzione.

Perché partecipare?

Se vuoi  approfondire le conoscenze sull’intera Data Platform di Microsoft, acquisire le competenze per risolvere più in fretta i problemi, prevenire potenziali errori, migliorare le condizioni di lavoro dell’istanza SQL Server aumentando la produttività e la confidenza nell’uso di questo prodotto, iscriviti gratuitamente a SQL Start!: MVP di SQL Server e di Azure ed esperti del settore IT ti aspettano per mostrarti le ultime novità e le tecnologie più adatte per gestire i tuoi dati!

L’Agenda completa è disponibile qui! Nel dettaglio di ogni sessione, nei prossimi giorni, troverete il link per seguire la diretta. L’evento è gratuito con registrazione obbligatoria che potete effettuare a questo link.

L’hashtag twitter per questa edizione di SQL Start è #sqlstart2020, fateci sapere da quale parte d’Italia seguirete l’evento live!

Buon divertimento e grazie a tutti in anticipo per la vostra partecipazione il giorno dell’evento!

Chi è Sergio Govoni

Sergio Govoni è laureato in Scienze e Tecnologie Informatiche. Da oltre 16 anni lavora presso una software house che produce un noto sistema ERP, distribuito a livello nazionale ed internazionale, multi azienda client/server su piattaforma Win32. Attualmente si occupa di progettazione e analisi funzionale, coordina un team di sviluppo ed è responsabile tecnico di prodotto. Lavora con SQL Server dalla versione 7.0 e si è occupato d'implementazione e manutenzione di database relazionali in ambito gestionale, ottimizzazione delle prestazioni e problem solving. Nello staff di UGISS si dedica alla formazione e alla divulgazione in ambito SQL Server e tecnologie a esso collegate, scrivendo articoli e partecipando come speaker ai workshop e alle iniziative del primo e più importante User Group Italiano sulla tecnologia SQL Server. Ha conseguito la certificazione MCP, MCTS SQL Server. Per il suo contributo nelle comunità tecniche e per la condivisione della propria esperienza con altri, dal 2010 riceve il riconoscimento SQL Server MVP (Microsoft Most Valuable Professional). Nel corso dell'anno 2011 ha contribuito alla scrittura del libro SQL Server MVP Deep Dives Volume 2 (http://www.manning.com/delaney/).

Leggi Anche

Unit testing: Come scrivere la tua prima unit test!

Nell’articolo precedente, il secondo di questa serie, abbiamo descritto come installare il framework tSQLt, il …