Home > News > Breaking News > SQL Saturday Pordenone 2020: Posticipato al 30 Maggio sarà virtuale!

SQL Saturday Pordenone 2020: Posticipato al 30 Maggio sarà virtuale!

SQL Saturday Pordenone 2020 è stato il primo evento community Italiano ad essere posticipato a causa dell’emergenza sanitaria Covid-19 che ha colpito anche il nostro paese. L’ottimismo è una qualità che ci contraddistingue e il 23 febbraio 2020 abbiamo deciso di posticipare al 16 Maggio l’edizione 2020 del SQL Saturday Pordenone.

L’emergenza purtroppo non è ancora finita e non possiamo incontrarci di persona presso il Consorzio Universitario. SQL Saturday Pordenone 2020 è stato quindi ulteriormente posticipato al 30 maggio e trasformato in un evento virtuale.

Per chi non lo avesse ancora fatto è possibile registrarsi a questo link. Come sempre l’evento è gratuito, la registrazione obbligatoria. Sarà sempre un evento full-day, multi-track; l’agenda verrà confermata senza sostanziali variazioni nei prossimi giorni, seguiranno anche le informazioni per connettervi alle sessioni!

Non mancate!

Chi è Sergio Govoni

Sergio Govoni è laureato in Scienze e Tecnologie Informatiche. Da oltre 16 anni lavora presso una software house che produce un noto sistema ERP, distribuito a livello nazionale ed internazionale, multi azienda client/server su piattaforma Win32. Attualmente si occupa di progettazione e analisi funzionale, coordina un team di sviluppo ed è responsabile tecnico di prodotto. Lavora con SQL Server dalla versione 7.0 e si è occupato d'implementazione e manutenzione di database relazionali in ambito gestionale, ottimizzazione delle prestazioni e problem solving. Nello staff di UGISS si dedica alla formazione e alla divulgazione in ambito SQL Server e tecnologie a esso collegate, scrivendo articoli e partecipando come speaker ai workshop e alle iniziative del primo e più importante User Group Italiano sulla tecnologia SQL Server. Ha conseguito la certificazione MCP, MCTS SQL Server. Per il suo contributo nelle comunità tecniche e per la condivisione della propria esperienza con altri, dal 2010 riceve il riconoscimento SQL Server MVP (Microsoft Most Valuable Professional). Nel corso dell'anno 2011 ha contribuito alla scrittura del libro SQL Server MVP Deep Dives Volume 2 (http://www.manning.com/delaney/).

Leggi Anche

Global Azure 2020: Materiale e Sessioni registrate!

L’edizione di Verona, organizzata Cloudgen, si è tenuta il 24 Aprile sulla piattaforma Microsoft Teams. …