Home > News > PASSGIVC – Alta disponibilità di SQL Server su Azure IaaS

PASSGIVC – Alta disponibilità di SQL Server su Azure IaaS

Il prossimo webinar del PASS Italian Virtual Chapter è programmato per mercoledì 11 Luglio 2018 alle ore 18:00.

Marco Obinu (@OmegaMadLab) ci spiegherà gestire l’alta disponibilità di SQL Server su Azure in modalità IaaS, ovvero attraverso l’utilizzo di macchine virtuali. Il titolo della sessione è “Alta disponibilità di SQL Server su Azure IaaS”.

Questo è l’abstract del webinar:

Se stai pianificando di creare una nuova VM SQL Server in Azure per il tuo ambiente di produzione, probabilmente avrai necessità di implementare una tecnologia di alta disponibiltà per minimizzare il downtime della tua applicazione. Fino a poco tempo fa questo obbiettivo era raggiungibile solo con SQL Server Enterprise Edtion e Availability Groups; ora, con Basic Availability Group o un failover cluster in modalità iperconvergente, possiamo ottenere il risultato desiderato anche con una Standard Edition: vediamo insieme tutte le possibilità in campo, e quali aspetti curare nell’implementazione di ognuna!

Per effettuare la registrazione, puntate il vostro browser qui.

Chi è Sergio Govoni

Sergio Govoni è laureato in Scienze e Tecnologie Informatiche. Da oltre 16 anni lavora presso una software house che produce un noto sistema ERP, distribuito a livello nazionale ed internazionale, multi azienda client/server su piattaforma Win32. Attualmente si occupa di progettazione e analisi funzionale, coordina un team di sviluppo ed è responsabile tecnico di prodotto. Lavora con SQL Server dalla versione 7.0 e si è occupato d'implementazione e manutenzione di database relazionali in ambito gestionale, ottimizzazione delle prestazioni e problem solving. Nello staff di UGISS si dedica alla formazione e alla divulgazione in ambito SQL Server e tecnologie a esso collegate, scrivendo articoli e partecipando come speaker ai workshop e alle iniziative del primo e più importante User Group Italiano sulla tecnologia SQL Server. Ha conseguito la certificazione MCP, MCTS SQL Server. Per il suo contributo nelle comunità tecniche e per la condivisione della propria esperienza con altri, dal 2010 riceve il riconoscimento SQL Server MVP (Microsoft Most Valuable Professional). Nel corso dell'anno 2011 ha contribuito alla scrittura del libro SQL Server MVP Deep Dives Volume 2 (http://www.manning.com/delaney/).

Leggi Anche

PASSGIVC – Le novità di SQL Server 2017

Il prossimo webinar del PASS Italian Virtual Chapter è programmato per mercoledì 12 Settembre 2018 …