Home > PASS > Skewed Data – Poor Cardinality Estimates… and Plans Gone Bad

Skewed Data – Poor Cardinality Estimates… and Plans Gone Bad

Sul canale SQLPASS TV è stata pubblicata la sessione “Skewed Data, Poor Cardinality Estimates, and Plans Gone Bad” tenuta da Kimberly Tripp (@KimberlyLTripp) durante lo scorso PASS Summit 2013.

Abstract

When data distribution is heavily skewed, cardinality estimation (how many rows the query optimizer expects each operator to process) can be wildly incorrect, resulting in poor quality query plans and degraded performance. You’ve probably seen the advice to update all statistics if a query plan looks wrong – but is that the right advice? In many cases, no! These are “sledgehammer” approaches, and while they might solve some problems (usually parameter sniffing problems), they don’t solve the actual problem. In this session, you’ll learn a generalized yet tailored-to-the-table way to solve query plan quality problems for very large tables (VLTs). Topics will include creating, using, and updating filtered statistics; using forced parameterization and templatized plan guides; and understanding stored procedures and how they can leverage filtered statistics.

Link

http://bit.ly/1c3pxPV

Buona visione!

Chi è Sergio Govoni

Sergio Govoni è laureato in Scienze e Tecnologie Informatiche. Da oltre 16 anni lavora presso una software house che produce un noto sistema ERP, distribuito a livello nazionale ed internazionale, multi azienda client/server su piattaforma Win32. Attualmente si occupa di progettazione e analisi funzionale, coordina un team di sviluppo ed è responsabile tecnico di prodotto. Lavora con SQL Server dalla versione 7.0 e si è occupato d'implementazione e manutenzione di database relazionali in ambito gestionale, ottimizzazione delle prestazioni e problem solving. Nello staff di UGISS si dedica alla formazione e alla divulgazione in ambito SQL Server e tecnologie a esso collegate, scrivendo articoli e partecipando come speaker ai workshop e alle iniziative del primo e più importante User Group Italiano sulla tecnologia SQL Server. Ha conseguito la certificazione MCP, MCTS SQL Server. Per il suo contributo nelle comunità tecniche e per la condivisione della propria esperienza con altri, dal 2010 riceve il riconoscimento SQL Server MVP (Microsoft Most Valuable Professional). Nel corso dell'anno 2011 ha contribuito alla scrittura del libro SQL Server MVP Deep Dives Volume 2 (http://www.manning.com/delaney/).

Leggi Anche

PASSGIVG – Power Query: il tesoro nascosto dentro Power BI

Il prossimo webinar del PASS Global Italian Virtual Group è programmato per Mercoledì 30 Settembre …