Home > PASS > How to Use DMVs to Diagnose Performance Issues

How to Use DMVs to Diagnose Performance Issues

Sul canale PASStv è stata pubblicata la sessione How to Use DMVs to Diagnose Performance Issues tenuta da Glenn Berry durante lo scorso PASS Summit.

Le DMVs (DMV + DMF) forniscono informazioni sullo stato di salute dell’istanza SQL Server. Permettono di diagnosticare problemi di performance e rappresentano uno strumento utilissimo sia per i DBA che per gli sviluppatori; aumentano ad ogni versione di SQL Server e dopo averle toccate con mano non potrete più farne a meno vi consiglio quindi di non perdervi questa sessione!

Abstract

Dynamic Management Views (DMVs) and Functions (DMFs) let you easily see exactly what is happening inside your SQL Server instances and databases with a high level of detail. You can discover your top wait types and most CPU-intensive stored procedures, find missing indexes, and identify unused indexes – to name just a few examples. This session will present, explain, and demonstrate many DMV queries that you can quickly and easily use to detect and diagnose configuration and performance issues in your SQL Server instances and databases.

Link

http://www.youtube.com/watch?v=AWFg6KdVoh4&list=PLoGAcXKPcRvbTr23ujEN953pLP_nDyZJC

Buona visione!

Chi è Sergio Govoni

Sergio Govoni è laureato in Scienze e Tecnologie Informatiche. Da oltre 16 anni lavora presso una software house che produce un noto sistema ERP, distribuito a livello nazionale ed internazionale, multi azienda client/server su piattaforma Win32. Attualmente si occupa di progettazione e analisi funzionale, coordina un team di sviluppo ed è responsabile tecnico di prodotto. Lavora con SQL Server dalla versione 7.0 e si è occupato d'implementazione e manutenzione di database relazionali in ambito gestionale, ottimizzazione delle prestazioni e problem solving. Nello staff di UGISS si dedica alla formazione e alla divulgazione in ambito SQL Server e tecnologie a esso collegate, scrivendo articoli e partecipando come speaker ai workshop e alle iniziative del primo e più importante User Group Italiano sulla tecnologia SQL Server. Ha conseguito la certificazione MCP, MCTS SQL Server. Per il suo contributo nelle comunità tecniche e per la condivisione della propria esperienza con altri, dal 2010 riceve il riconoscimento SQL Server MVP (Microsoft Most Valuable Professional). Nel corso dell'anno 2011 ha contribuito alla scrittura del libro SQL Server MVP Deep Dives Volume 2 (http://www.manning.com/delaney/).

Leggi Anche

PASSGIVG – Power Query: il tesoro nascosto dentro Power BI

Il prossimo webinar del PASS Global Italian Virtual Group è programmato per Mercoledì 30 Settembre …